Epoxy Flooring Image.jpg

Pavimentazione epossidica

Pavimenti ad alto livello estetico e lunga durata per uso industriale o commerciale

I sistemi di pavimentazione epossidica ricoprono i pavimenti di cemento e aggiungono una nota di colore per evidenziare corsie di passaggio o altro tipo di segnaletica. Offrono numerose funzioni performanti come: antiscivolo, resistenza ad agenti chimici e all’abrasione. I pavimenti epossidici sono utilizzati anche per l’impermeabilizzazione e il drenaggio dell’acqua. Sono soluzioni a manto continuo che garantiscono la massima igiene. Sotto l’aspetto estetico, i pavimenti epossidici offrono finiture decorative e design sia per gli spazi commerciali che industriali, con infinite opzioni di colore. Continuate a leggere per scoprire informazioni più specifiche sui vantaggi dei pavimenti epossidici e sugli ambienti in cui si possono utilizzare.

 

Vantaggi dei pavimenti epossidici

  • Durata: In sede di valutazione dei materiali da pavimentazione, l’impermeabilità influenza il ciclo vitale del pavimento. Come sopporterà il traffico pedonale e quello meccanico? L’uso continuativo della superficie potrà causare righe e graffi? Alcune superfici resistono meglio di altre. I pavimenti epossidici resistenti all’usura sono stati specificamente formulati per resistere alle condizioni estreme e al traffico intenso. Resistono anche alla sporcizia e alle pulizie di routine.

  • Conduttività e controllo statico: quando una persona cammina su un pavimento epossidico standard, è molto facile accumulare una carica statica tramite l’attrito, perché la resina epossidica funge da materiale isolante. Dove si accumula energia statica, si verificano scariche elettrostatiche. Ciò può creare seri problemi in alcuni settori. I pavimenti ESD, noti anche come pavimenti antistatici (da 1 Mohm a 1000 Mohms), o pavimenti conduttivi (da 025 Mohms a 1 Mohms), forniscono un elevato controllo statico, inibendo l’elettricità statica sulla persona, o impedendo che raggiunga apparecchiature sensibili.

  • Possibilità di decorazione: le aree pubbliche e gli showroom possono ottenere l’aspetto desiderato mantenendo le qualità di forza e durata tipiche della resina epossidica.

  • Resistenza chimica: gli attacchi chimici distruggono rapidamente i pavimenti. I sistemi di pavimentazione epossidica resistenti alle sostanze chimiche contengono proprietà che proteggono da fuoriuscite e spruzzi di sostanze acide, alcaline, solventi e altri elementi corrosivi.

  • A bassa manutenzione: pavimenti e pareti facili da pulire con proprietà di resistenza all’assorbimento del materiale nella superficie, consentendo procedure meno laboriose durante le pulizie. Inoltre, i pavimenti che sono privi di giunzioni non trattengono materiali e sono quindi più facili da pulire.

  • Riflessione della luce: Livelli di lucentezza diversi offrono vari tipi di finiture ai pavimenti e forniscono una luminosità migliore nell’ambiente. I pavimenti epossidici sono disponibili con finiture lucide, semi-lucide e opache.

  • Pavimenti a manto continuo: sono pavimenti privi di giunzioni, creste o giunti. Le formulazioni epossidiche a manto continuo diventano un componente naturale della struttura stessa di un edificio. Questo tipo di pavimenti sono definiti anche pavimenti senza saldature, pavimenti colati, o colati sul posto.

 

Settori che traggono maggiore vantaggio dalla pavimentazione epossidica

  • Settore sanitario: il controllo delle infezioni è della massima importanza nelle strutture sanitarie. Anche i pavimenti debbono essere inclusi nelle procedure di controllo delle infezioni. I pavimenti epossidici a manto continuo sono di lunga durata, antimacchia e facili da pulire. Rappresentano un’alternativa molto durevole al VTC e alle piastrelle di vinile; sono efficaci in numerose aree di ospedali e strutture mediche. Per le sale operatorie e altre aree sensibili, i pavimenti uretanici sono spesso raccomandati.

  • Settore farmaceutico: lavorazione di composti farmaceutici, packaging, laboratori e vivarium richiedono pavimenti ad elevate prestazioni. I sistemi di pavimentazione epossidica possono essere resistenti a sostanze chimiche, urti e abrasioni, per rispondere ad esigenze specifiche e, contemporaneamente, offrire ottime opzioni di design. Uno dei fattori più importanti è la protezione igienica. I pavimenti a manto continuo, insieme ad altre misure di protezione come i cordoli prefabbricati e le pareti continue, sono in grado di fornire tutto ciò.

  • Concessionari auto: i pavimenti epossidici offrono possibilità decorative e attuali per showroom e reparti di assistenza, proteggendoli da urti, sostanze chimiche e usura dovuti a traffico intenso.

  • Retail: i pavimenti per il settore retail devono essere in grado di resistere a passaggio frequente, fuoriuscite e operazioni di pulizia continue. La pavimentazione epossidica senza giunzioni è la soluzione perfetta per le aree retail. Inoltre, grazie alla scelta tra un’infinita gamma di colori, texture e finiture, i pavimenti epossidici contribuiscono a far risaltare il proprio spazio commerciale rispetto a quello della concorrenza. Spesso è disponibile l’installazione rapida, un vantaggio concreto per le rivendite aperte 24/7.
  • Produzione: lavorazione, packaging, magazzino, corsie di traffico e stoccaggio batterie negli stabilimenti di produzione avranno indubbi vantaggi con l’impiego di pavimenti epossidici resistenti a urti, sostanze chimiche e abrasioni.

  • Istruzione: i campus universitari e le scuole hanno esigenze specifiche per quanto riguarda i pavimenti, come ad esempio la riduzione del rumore, la resistenza all’usura e la resistenza a macchie e fuoriuscite di liquidi. I pavimenti epossidici rispondono a tali esigenze per aule, mense, laboratori scientifici e corridoi. Sono inoltre disponibili in un’ampia gamma di texture, colori e motivi; si possono anche abbinare ai colori della scuola, includendo logo e mascotte dell’istituto.

  • Settore Auto: l’industria dell’automobile richiede robuste pavimentazioni industriali, capaci di resistere a sostanze chimiche, urti, abrasioni e traffico intenso. In aree come i laboratori di prova high-tech e le linee di assemblaggio automatizzate, possono rendersi necessari i pavimenti conduttivi. I pavimenti epossidici senza giunzioni sono ideali per il settore auto e si trovano nelle texture, colori e finiture preferiti.

  • Aerospaziale: noti per le loro proprietà di resistenza alle sostanze chimiche, i pavimenti epossidici a manto continuo e di lunga durata vengono impiegati nell’industria aerospaziale perché risultano vantaggiosi nelle aree dedicate alla manutenzione di aeromobili, parti, missili e razzi. Inoltre, sono comunemente utilizzati nelle aree di progettazione, assemblaggio e nei laboratori e possono avere formulazioni ESD quando è necessario il controllo statico.

Installazione di pavimenti epossidici:

Stonhard è responsabile della fabbricazione e installazione dei materiali per la fornitura del pavimento finito. I dettagli sono importanti per l’adeguata installazione di un pavimento epossidico. L’area in questione viene ispezionata prima dell’installazione per individuare il sistema più adatto e quali test sono necessari. In base alle condizioni delle lastre della pavimentazione, l’uso previsto per lo spazio, o l’età dell’edificio, possono rendersi necessari diversi tipi di test, come ad esempio il test del cloruro di calcio o dell’Umidità Relativa, per stabilire il contenuto di umidità delle lastre della pavimentazione o la contaminazione. In base alle informazioni ricavate da questi test e dai sopralluoghi, viene determinata la procedura di preparazione corretta, che può comportare una preparazione meccanica, con granigliatura, molatura a diamante, rimozione con martello pneumatico e raschietta. Se le lastre della pavimentazione risultano sporche di oli, può essere necessaria una procedura di sgrassaggio per ottenere la corretta adesione del pavimento. La preparazione è la fase più importante per garantire l’adeguata adesione al supporto. L’installazione del sistema varia in funzione del sistema specifico (spolvero, malta, autolivellante). Le procedure di installazione più comuni comprendono tra le altre la massettatura e frattazzatura del materiale, la spatolatura, rullatura, spolvero del materiale. Tutti i dettagli, compresa impermeabilizzazione, base coprente, penetrazioni, scoli, ecc. vengono discussi prima dell’installazione. Tutto ciò sarò gestito correttamente per garantire un’installazione di buona qualità del pavimento epossidico, a cura di personale professionale qualificato per questa procedura.

 

 

Pulizia e manutenzione dei pavimenti epossidici:

I pavimenti epossidici senza giunzioni sono noti per la facilità di pulizia e manutenzione, tuttavia ogni ambiente ha i suoi requisiti e standard specifici da rispettare. Gli Area Manager di Stonhard collaborano direttamente con i clienti per fornire la soluzione di pulizia adatta per l’ambiente in questione. Inoltre, la divisione Stonkleen di Stonhard fornisce prodotti di pulizia forti per le macchie e la sporcizia, facili da usare, sostenibili e formulati per la manutenzione dei pavimenti senza giunzioni Stonhard.

 

Pavimentazioni epossidiche Stonhard

Stonclad: disponibile in numerose formulazioni per rispondere alle vostre esigenze; i sistemi a malta epossidica Stonclad e le formulazioni ESD offrono una forte protezione per ambienti industriali difficili.

Stonshield: i pavimenti epossidici, testurizzati e antiscivolo, sono decorativi e facili da pulire, perfetti per gli ambienti industriali leggeri, per i sevizi di preparazione alimentare, istruzione e retail.

Stonblend: questi sistemi di pavimentazione epossidica frattazzata, al quarzo colorato, resistono a macchie e usura. Sono disponibili in motivi ricercati e varietà di colore per rispondere alle vostre preferenze di design.

Stontec: un sistema a base densa, con proprietà antimacchia e una vasta gamma di finiture in fiocco e opzioni di colore. Disponibile nei sistemi epossidici per scuole, laboratori e ambienti farmaceutici.

Stonlux: questo sistema di pavimentazione epossidica autolivellante offre proprietà di controllo statico e una superficie a basso attrito. Grazie alla sua formulazione ultra liscia, resistente alle sostanze chimiche e agli urti, Stonlux è ideale per camere bianche, aree produttive di dispositivi elettronici, ambienti di ricerca e sviluppo.                                                                                                                                              


  • SCEGLI IL TUO PRODOTTO


  • CONTATTARCI E’ FACILE

    Chiamateci al +39 02 9475 9232

    info@stonhard.it